03 Mag 2019

Siamo una realtà globale.
16 anni di progetti targati Tekima in USA, Canada, Germania.

Non ci fermiamo.
Con la nuova filiale di Singapore garantiamo i nostri standard anche per i clienti dell’area Asia-Pacifico.

 

 

Oggi parliamo di un avvenimento storico per Tekima.

Una di quelle tappe lungo il percorso di espansione e sviluppo di una realtà italiana nel cuore e nelle origini, ma internazionale nel respiro e nelle ambizioni, nei progetti e negli obiettivi, ma, soprattutto, negli standard di servizio al cliente e nella qualità del prodotto.

Abbiamo già servito e serviamo quotidianamente i nostri clienti in tutto il mondo.

Cosa aspettarsi quindi da Tekima Asia Pacific?

La filiale di Singapore è un passo verso la scoperta di clienti e commesse in Oriente, dove l’industria dell’automazione ed il know-how italiano trovano un territorio aperto e fertile, in grado di accogliere la nostra tecnologia e le nostre soluzioni.

Il nostro lavoro ha una costante, la qualità.

Aprire una filiale significa poter essere vicini a clienti che territorialmente sono più lontani, garantendo loro quei principi e valori professionali che hanno già reso Tekima famosa nel mondo.

I nostri clienti italiani possono aspettarsi una struttura in Asia in grado di supportare al meglio anche i loro partners e personale locale per progetti e commesse in tutta l’Asia-Pacifico.

I nostri nuovi clienti asiatici hanno in Tekima la proposta di un partner industriale di livello per i progetti di espansione e sviluppo.

La strada è definita, e da oggi è stato intrapreso un percorso che garantirà a Tekima una posizione internazionale ancor più chiara e definita, quale player globale.

La strategia 2022 di Tekima ha inizio.

 

Massimo Ceolaro e Alessandro Giovannini