1. Validità
Il conferimento dell’ordine e il successivo ricevimento della conferma d’ordine da parte dell’acquirente presuppone la conoscenza e costituisce l’accettazione delle presenti condizioni di fornitura. Le presenti condizioni annullano e sostituiscono le condizioni d’acquisto dell’acquirente senza obbligo di nostra contestazione scritta, salvo patto contrario accettato da noi per iscritto.

2. Ordini
I prezzi e le condizioni di fornitura indicate nella conferma d’ordine, indipendentemente da quanto indicato nell’eventuale offerta economica, sono le uniche vincolanti per le parti. Si accettano ordini inviati esclusivamente via fax, posta o email. Per data di emissione dell’ordine si intende la data di ricezione al fornitore. Potranno essere considerati effettivi solo gli ordini confermati dal fornitore mediante conferma d’ordine inviata a mezzo fax, posta o email. Eventuali modifiche dell’ordine da parte dell’acquirente dovranno essere comunicate a mezzo fax, posta o email e sono comunque subordinate all’accettazione da parte del fornitore mediante emissione di ulteriore conferma d’ordine.

3. Prezzi
Sono validi solamente i prezzi indicati nella conferma d’ordine. I prezzi sono da intendersi al netto dell’I.V.A.

4. Minimo ordinabile
Non sono accettati ordini di importo inferiore a Euro 100,00 salvo nostra accettazione per mezzo di conferma d’ordine, in tal caso sarà nostra facoltà addebitare in fattura un onere amministrativo pari a Euro 25,00.

5. Resa
La merce è resa franco nostro magazzino di Borgosatollo (BS), salvo specifici accordi tra le parti che prevedano resa franco destino, in tal caso il rischio del trasporto è comunque a carico del destinatario.

6. Termini di consegna
I termini di consegna hanno carattere puramente indicativo, in nessun caso di ritardata consegna l’acquirente può rifiutare in tutto o in parte la merce o chiedere indennizzi per danni diretti o indiretti. Per termini di consegna si intende il giorno nel quale i prodotti sono pronti per la spedizione e sono espressamente indicati nella conferma d’ordine. Il fornitore comunicherà tempestivamente all’acquirente il rischio di eventuali ritardi se questi superano i 5 giorni lavorativi la data prevista, quantificandoli e motivandoli adeguatamente. Se si rende necessario effettuare trasporti con caratteristiche di urgenza, l’eventuale incremento dei relativi costi, sarà comunicato all’acquirente.

7. Imballi
Tutte le vendite sono effettuate in confezioni complete pari o multiple delle quantità riportate sui nostri cataloghi e/o listini. Le quantità richieste che si discostino dalle confezioni indicate saranno modificate, per eccesso o per difetto, per conformarsi all’unità di confezionamento standard.

8. Pagamenti
Nel caso in cui non fossero rispettate le scadenze stabilite, saranno addebitati gli interessi di mora al tasso commerciale corrente, mentre il mancato pagamento di una fattura autorizza il fornitore a sospendere eventuali ulteriori invii di materiale. Il credito che il fornitore vanta nei confronti dell’acquirente potrà essere ceduto in tutto o in parte anche senza esplicita autorizzazione da parte dell’acquirente.

9. Garanzia e assicurazione
I prodotti sono garantiti per il periodo stabilito dalla Legge a decorrere dal momento in cui si perfeziona il passaggio di proprietà degli stessi all’acquirente. La garanzia consiste nella sostituzione o riparazione gratuita dei prodotti inutilizzabili o difettosi a causa di vizi di fabbricazione e sarà valida solo nel caso in cui questi siano stati utilizzati in modo conforme a quanto prescritto dalle norme tecniche. Si esclude ogni altro danno e responsabilità per danni diretti o indiretti derivanti da un utilizzo improprio. La garanzia sarà prestata unicamente presso la sede del fornitore vigente al momento della conferma d’ordine e non si riconosceranno, fin da ora, addebiti riconducibili alla garanzia per interventi effettuati dall’acquirente per la sostituzione e/o riparazione presso la sua sede o altrove. La garanzia non comprende il normale deperimento d’uso, né guasti o rotture derivanti da insufficiente manutenzione, né può essere richiesta quando l’acquirente abbia manomesso i prodotti forniti o non sia in regola con i pagamenti.
Il fornitore è coperto da apposita assicurazione a copertura dei rischi conseguenti alla responsabilità civile che possa derivare da inadempimenti totali o parziali delle proprie obbligazioni e da tutti i rischi connessi, incluso il rischio conseguente alla fornitura di prodotti difettosi ai sensi di quanto previsto dall’art. 1917 del Codice Civile.

10. Caratteristiche dei prodotti
Tutte le indicazioni relative alle caratteristiche tecniche, al peso, alle dimensioni, ai disegni, sono fornite a solo titolo indicativo e soggette ad aggiornamenti senza obbligo di preavviso. L’acquirente non è autorizzato, salvo diversa pattuizione, ad inviare a soggetti terzi, dichiarazioni, disegni tecnici e/o documenti redatti in forma riservata o riportanti indicazioni totalmente o parzialmente protette da brevetto o comunque facenti parte della proprietà industriale del fornitore. Tutti i disegni, le specifiche tecniche, i progetti e la documentazione in generale relativa ai prodotti messi a disposizione dell’acquirente sono e rimangono di esclusiva proprietà del fornitore.
L’acquirente si impegna ad estendere questo vincolo ai suoi eventuali subfornitori qualora questi venissero a conoscenza delle suddette informazioni.

11. Contestazioni
Eventuali reclami devono essere notificati per iscritto entro 8 (otto) giorni dal ricevimento della merce, trascorso tale termine decade ogni diritto. L’accettazione dei prodotti da parte dell’acquirente libera il fornitore dalla responsabilità di produttore in ordine alla qualità ed alla quantità dei prodotti.

12. Riservato dominio
La consegna dei nostri materiali si intende fatta ed accettata con il patto di nostro riservato dominio fino al totale assolvimento degli obblighi di pagamento derivanti dalla fornitura.

13. Resi materiale
Non si accettano resi di materiale se non autorizzati preventivamente per iscritto ed effettuati franco nostro magazzino in imballo integro ed originale.

14. Clausola compromissoria e foro competente
Tutte le controversie che dovessero insorgere tra le parti in relazione all’ordine/contratto di acquisto, comprese quelle inerenti alla sua validità, interpretazione, esecuzione e risoluzione, saranno deferite alla decisione di un collegio di arbitri composto da tre membri, dei quali uno nominato da ciascuna delle parti ed il terzo nominato dai primi due di comune accordo o, in mancanza di tale accordo, dal Presidente del Tribunale di Brescia. L’arbitrato sarà rituale ed avrà sede a Brescia. Il Collegio Arbitrale deciderà secondo diritto. Per le controversie non compromettibili il foro competente in via esclusiva sarà il Tribunale di Brescia.

15. Varie
I termini e le condizioni generali di fornitura sono regolati dalla legge Italiana.Eventuali riferimenti agli Incoterms contenuti nella conferma d’ordine si dovranno intendere come riferimenti alla versione Incoterms pubblicata dalla Camera di Commercio internazionale vigente alla data della conferma d’ordine. La presenza di una o più clausole nulle o invalide non inficerà la validità dell’ordine/contratto di acquisto nel suo complesso.